FAGGETA PArco d'amore Matese

Per noi, abituati al caldo di Napoli, andare al Parco del Matese è un po’ come andare in “montagna”. Amiamo il Lago del Matese in inverno con la neve, nelle stagioni più calde per il clima temperato e d’autunno per l’esplosione di colori. Quest’anno, a caccia del foliage in Campania, abbiamo scoperto il sentiero della faggeta di parco d’Amore sul Lago del Matese: un sentiero facile, adatto a tutti, e super scenografico.

Caserta vecchia duomo

 

Caserta Vecchia è un piccolo gioiello fuori dalla città di Caserta, un borgo medioevale, con le stradine acciottolate, i limoni e i gatti che passeggiano liberi e felici tra i vicoletti, abbelliti da fiori e piccoli oggetti riciclati,  tra osterie e negozietti.  È una meta super consigliata per fuggire dallo stress cittadino e fare una gita con i bambini, tra il profumo di legna bruciata dei camini accesi d’inverno e i limoni in primavera- estate.

Sentiero del Mirto Castel Morrone-cai-630-

 

Volete far vivere ai bambini (e non solo) una giornata nella natura, tra profumo di mirto e fichi d’india? Allora il sentiero giusto per voi è il sentiero Cai 620, meglio conosciuto come sentiero del mirto, un trekking facile a Castel Morrone, in provincia di Caserta. La passeggiata dura circa due ore (con i bambini anche tre), e poi vi potete rifugiare in un agriturismo della zona dove c’è ottima carne paesana. La passeggiata è dolce e con una vista spettacolare sulla valle del Volturno.