Contributors

Annarita Mautone

Mi chiamo Annarita e ho un figlio di 6 anni di nome Manuel.
Sin da prima della nascita di nostro figlio , io e mio marito Federico abbiamo sempre amato viaggiare , in particolare all’estero e sempre in formula fai da te.
Ho sempre amato , infatti, organizzare viaggi avventurosi in totale autonomia, studiando e facendo molta ricerca su internet, cosi da vivere il viaggio senza limiti e senza dover rispettare un programma che qualcun altro ha fatto per te.
Dopo la nascita di Manuel, abbiamo iniziato a preferire viaggi e itinerari nella nostra Bella Italia e nella nostra bellissima Campania.
Ho avuto la fortuna di avere dei genitori che mi hanno portato a spasso tra i luoghi più belli del Sud Italia, a bordo del nostro camper.
Un po’ all’avventura e senza una meta fissa , armato di cartina , mio padre ci portava alla scoperta di nuovi posti: Puglia, Calabria, Basilicata, Sicilia e ovviamente la nostra Campania.
Molti dei posti che conosco in Campania li ho visitati da bambina con mia madre e mio padre e anche se alcuni ricordi possono sbiadirsi nel tempo , quello che invece non dimenticherò mai è la sensazione di meraviglia , felicità e benessere ogni volta che scoprivamo un posto nuovo, spesso in mezzo alla natura, all’epoca ancora più incontaminata , e il mio desiderio è far vivere quelle stesse sensazioni anche a nostro figlio Manuel.
A volte pensiamo di dover prendere per forza un aereo e andare fuori dal nostro paese per vedere dei luoghi meravigliosi, invece basta fare pochi chilometri per scoprire posti bellissimi e accessibilissimi a famiglie con bambini.
Oggi è ancora più facile conoscere posti nuovi: il web e i social aiutano coloro che non sanno come trovare nuove destinazioni ed è sufficiente aprire Google Maps per creare dei veri propri itinerari personalizzati.
Questo è quello che faccio io quando decido di andare in un posto nuovo: google maps è fondamentale per valutare distanze e percorsi, oltre a localizzare luoghi di sosta come aree picnic , parcheggi, ristoranti nelle vicinanze.
Per noi è importante creare quanti più ricordi possibili per nostro figlio, per questo sulla mia pagina instagram mammacreattiva tengo un vero e proprio diario tutte le nostre attività, esperienze, gite ed escursioni.
C’è una frase di Tiziano Terzani che mi gira sempre nella mente e che mi sprona a proseguire su questa strada:
“Dovremmo sempre chiederci se quello che stiamo facendo migliora e arricchisce la nostra esistenza”
Sono fermamente convinta che ogni luogo e ogni esperienza nuova agli occhi di un bambino arricchisca la sua esistenza , per questo continueremo ad esplorare, a viaggiare e a fare nuove esperienze insieme!

Ileana Montemurro

famiglia

Mi chiamo Ileana e sono la mamma di Francesco e Jacopo, rispettivamente di 6 e 3 anni, il loro papà nonché il mio compagno si chiama Stefano. Viviamo a Napoli. Lavoro, a tempo pieno, nel campo della moda e cerco di fare il possibile per riuscire ad essere una mamma molte presente.

Visto il poco tempo che ho a disposizione quando arriva il weekend cerco sempre di organizzare qualcosa di bello per la mia famiglia. Amo portarli a contatto con la natura, per me la contemplazione della natura è rigenerante, ha il potere di sollecitare ogni senso dell’organismo regalando sensazioni piacevoli e facendoci sentire vivi, energici, più sereni. Prima di andare in un posto leggo molto al riguardo, cerco sempre qualcosa che sia diverso, poco conosciuto, sono sempre alla ricerca di itinerari alternativi a misura di bambino.
Ogni volta che pubblicavo le foto dei posti che visitavo, i miei amici mi chiamavano per avere info al riguardo, era frequente che il venerdì sera ricevere telefonate per avere consigli su dove portare i loro bambini …. quindi durante la quarantena mi è venuta l’idea di creare una pagina su facebook. Cosi’ il 2 maggio 2020 è nata la mia pagina “In giro per la Campania con i bambini”, ma non pensavo minimante di ricevere in pochissimo tempo così tanti followers, ed ho notato quanti genitori non conoscono la regione in cui vivono, ma soprattutto hanno molta difficoltà ad organizzare delle mini gite fuori porta per i loro bambini.

bambini con maglietta gialla

I post che ho pubblicato sulla mia pagina, sono tutti i luoghi in cui ho portato i miei bambini, è difficile che posto dei luoghi mai visitati, mi piace poter raccontare l’emozioni che quel posto in particolare ci ha lasciato. Siamo sempre circondati dal verde, se si tratta di una passeggiata o di una vacanza, amiamo il Glamping, gli alberghi diffusi, la yurta….
Ci possiamo definire una Green Family
Su instagram il mio profilo è unamammasprint

Qui su “napoli.viaggiapiccoli” vi porterò in giro per la Campania, con tante informazioni spero super utili

X