Dove trovare la neve in Campania: 3 luoghi da non perdere con i bambini

neve

La Campania, si sa, non è certo famosa per le sue mete sciistiche o per località dove la neve abbonda tutto l’inverno, eppure ci sono almeno 3 luoghi dove poter trovare la neve in inverno in Campania.

Dove trovare la neve in Campania?

Scopriamo insieme i luoghi imperdibili!

Dove trovare la neve in Campania: Lago Matese, in provincia di Caserta

Dove trovare la neve in Campania : Lago Laceno, in provincia di Avellino

Dove trovare la neve in Campania: Bocca della Selva, in provincia di Benevento

Altri luoghi dove trovare la neve in Campania

 


Lago Matese (Ce)

E’ il secondo lago carsico più alto d’Italia, a confine con il Molise.

In estate è possibile esplorarlo in kayak o canoa con delle escursioni organizzate. In inverno si trasforma in uno specchio di acqua ghiacciata.

Noi ci siamo stati un sabato di febbraio 2021 (l’ultimo giorno di zona gialla per la Campania, quindi approfittammo di questa libertà) senza aver organizzato praticamente nulla, ci siamo messi in macchina con un solo obiettivo : vedere e toccare la neve. Manuel aveva visto la neve una sola volta nella sua vita , nel febbraio del 2018, proprio nel nostro giardino, in occasione di un’eccezionale nevicata a bassa quota in Campania , che durò ahimè solo qualche ora.

Potete raggiungere con l’auto le sponde del lago e avvicinarvi alla riva , noi ci siamo divertiti a lanciare palle di neve ghiacciata sullo specchio d’acqua congelato per vedere come scivolava!

Da li , ci siamo spostati nel vicino Agriturismo Falode , l’unico che si affaccia proprio sul lago. Qui lo spazio è veramente immenso, ci sono giochi in legno per i bambini, tavoli e panche da picnic per consumare un pranzo al sacco , come abbiamo fatto noi, oppure il ristorante per chi vuole pranzare con un menu a base di piatti locali.

Qui i bambini si sono divertiti tantissimo perchè oltre ad aver giocato con la neve, hanno potuto fare visita alle stalle dell’agriturismo, a bordo di un trenino che ci ha portato in giro per tutta la tenuta, tra pecore, mucche e cavalli.

Leggi il nostro articolo su Parco del Matese in inverno

 


Lago Laceno (Bagnoli Irpino – Av)

E’ forse la meta più conosciuta in assoluto. Qui ci venivamo da bambini e, all’epoca, c’era anche un discreto impianto sciistico, che nel tempo è andato in disuso per mancanza di manutenzione e finanziamenti. E’ da tempo che si parla di una valorizzazione del Lago Laceno come polo turistico invernale, col bando di un finanziamento di diversi milioni di euro che potrebbe riportare in auge questo luogo bellissimo.

Tuttavia, noi ci accontentiamo anche semplicemente del meraviglioso panorama che questo lago offre, non solo in inverno , ma in tutte le stagioni.

E’ una frazione di Bagnoli Irpino, in provincia di Avellino (famosa per la sua sagra della Castagna e del Tartufo Nero)  e si trova in un altopiano nel quale c’è il lago.
Siamo a quota 1100 mt e intorno è possibile vedere le maestose montagne dei Monti Picentini : dal Monte Cervialto (il più alto dei picentini a quota 1809 mt) al Monte Raiamagra (1667 mt).
La bellezza di questo altopiano consiste nella sua grande varietà di colori per ogni stagione: dal verde lussureggiante della primavera e dell’estate al rosso mattone , giallo ocra e arancione dell’autunno fino al magico bianco candido dell’inverno.

Cosa fare a Lago Laceno

Qui è possibile percorrere numerosi sentieri escursionistici e molto spesso vengono organizzate escursioni a cura di guide ambientali esperte del territorio. Si può venire al Laceno per una semplice passeggiata o una scampagnata. In inverno, quando c’è neve, è sicuramente la mecca dei campani, perchè è comunque un pò più attrezzato rispetto ad altri luoghi dove trovate solo la neve.
Ci sono diverse aree attrezzate, totalmente libere, dotate di tavoli e panche proprio sul lago (in inverno, sono ricoperti dalla neve!), dove è possibile fare un picnic, oltre a molte attività ristorative. Per i più piccoli, c’è il parco divertimenti Lacenolandia , con tante attrazioni, alcune un po’ vintage ma davvero intramontabili come il bruco mela! Vi consiglio di noleggiare lo slittino online qualche giorno prima, cosi non rischiate di non trovarne disponibili. Arrivate alla cassa, lasciate un documento e ritirate il vostro slittino.

Potete anche fare una ciaspolata con i bambini:

Ogni sabato e domenica (fino a esaurimento neve) presso il parco giochi la botte si organizzano mini ciaspolate per bambini piccoli (numeri di scarpe da trekking fra il 30 ed il 40) della durata di 15minuti su brevi percorsi pianeggianti.
Ci sarà una partenza ogni 20 minuti.
Verranno fornite ciaspole e bastoncini ed una guida che farà scoprire il mondo della neve e della montagna ai più piccoli
Il costo PROMOZIONALE di lancio é di 5€ per ciascuno (i genitori potranno seguire la passeggiata).
Non occorre prenotazione basterà presentarsi dalle ore 10 alle ore 12:30 e dalle 13:30 alle 16:00 presso il Parco giochi “La Botte” – Lago Laceno
Attività realizzata da Il Duomo Trekking e Parco Giochi La Botte. Per info rivolgersi su whatsapp al numero 3398543529

Se volete fare una passeggiata a cavallo, contattate Il Piccolo Ranch – Laceno, potrete fare una passeggiata a cavallo tra le neve, un’esperienza davvero emozionante.

Dove dormire a Lago Laceno

Ci sono diverse strutture ricettive alberghiere e ristorative ma è sempre bene verificare l’apertura. Noi vi segnaliamo una struttura che offre soprattutto durante il periodo invernale dei pacchetti comprensivi di pensione completa con la loro specialità “L’abbuffata dei golosi”, a base di prodotti locali

  • Grand Hotel Grisone Laceno: Via Serroncelli, 83043 Bagnoli Irpino (AV) Per informazioni e prenotazioni: 3515212545 – 082768201 Grandhotelgrisone.it
  • Hotel Bar La Lucciola: Via Dei Prati 2, Alt. Laceno – Bagnoli Irpino (AV) Telefax +39 0827 68065 Email: info@hotellalucciola.eu Info e prenotazioni: (+39) 0827 68065
  • Casa Vacanze 3 Porcellini: non è sul lago, ma è a Bagnoli Irpino, è un  appartamento composto da due camere da letto ed un bagno che può ospitare fino a 4 persone .

Dove mangiare a Lago Laceno

Premessa importante, noi ci organizziamo quasi sempre con pranzo al sacco (panino o frittata di maccheroni, comodi da mangiare ovunque e velocemente). Quelli che vi riportiamo qui sono i ristoranti presenti proprio sul Lago e nelle sue immediate vicinanze. Non li abbiamo provati personalmente ma potete sempre leggere le recensioni su google e farvi un’idea.

  • Ristorante Il Caliendo Bar: telefono 082768120
  • Ristorante Lo Spiedo: 082768073
  • Hotel ristorante La Lucciola: 082768065
  • Ristorante Il Fauno: 08276802
  • Ristorante Locanda La Frasca: 3389531484

Consigli utili su Lago Laceno

Come vi dicevo, è la meta più frequentata in inverno, quando cade la neve in Campania. Trovare un posto nelle strutture ricettive o nei ristoranti in zona è un terno al lotto. Se avete intenzione di trascorrere un fine settimana, prenotate con largo anticipo. Se volete andare e tornare in giornata, evitate la domenica, perchè molto affollata. Tuttavia, devo dire che, nonostante ci fosse molta gente, lo spazio è talmente vasto che c’è posto davvero per tutti e ci si può trovare un angolo di bosco tutto per sè, come abbiamo fatto noi.


Bocca della Selva (Bn)

A 1395 metri d’altezza, si trova al confine con il Molise, vicino al meraviglioso borgo di Cusano Mutri.
Anche qui, in qualsiasi periodo dell’anno verrete, vi sembrerà di essere in un paesaggio da fiaba. Ci sono delle bellissime casette in legno dal tetto a spiovente che rendono il paesaggio incantevole.

casetta nel bosco di bocca della selva

Verde e fresca d’estate, Bocca della Selva è bellissima anche d’autunno col suo meraviglioso foliage , ma d’inverno  sembra quasi di essere in un villaggio della Lapponia se avete la fortuna di venirci quando c’è tanta neve. Anche qui c’era una pista da sci lunga 3 km dotata anche di impianti di risalita ma purtroppo è chiusa ormai da diverso tempo. Tuttavia, è comunque piacevole venire a trascorrere qui una giornata con i bambini per farli giocare con la neve e portarsi magari uno slittino da casa!

Proprio di fronte la pista, trovate la casetta di legno dello Sci Club Fondo Matese, che organizza Lezioni di Ciaspola e sci di fondo per adulti e anche per bambini. Ad accogliervi, troverete Mario e Netta, una simpaticissima coppia di amanti della montagna che vi forniranno tutto il necessario per la vostra ciaspolata (scarpe, ciaspole, bastoncini) e vi trasmetterano tutto la loro passione per queste montagne. Per info contattare Mario al 3687398441 o seguire la loro pagina Fb, dove pubblicano ogni settimana il calendario delle loro attività.

Presso il rifugio montano, invece, è possibile invece noleggiare gli slittini per il divertimento di tutta la famiglia.

bambino sulla neve

Cosa fare nei dintorni di Bocca della Selva

Nei dintorni di Bocca della Selva, ci sono tanti posti da visitare, per esempio il borgo di Cusano Mutri, oppure Pietraroja, dove c’è il paleolab , museo interattivo di geologia e paleontologia, dove è possibile fare un vero e proprio viaggio nel tempo con un ascensore geologico virtuale. (Verificare apertura perchè, causa covid, aveva temporaneamente chiuso)

Dove dormire e mangiare a Bocca della Selva

 

Consigli utili su Bocca della Selva

A differenza di Lago Laceno, qui troverete un pò meno affluenza, non essendo particolarmente attrezzato. Al massimo potete noleggiare uno slittino, ma io vi consiglio anche la ciaspolata.

Tuttavia, essendoci solo due strutture, se avete intenzione di pernottare qui o anche solo di mangiare, muovetevi a prenotare con grande anticipo, perchè sono sempre full se chiamate sotto data.


Altri luoghi dove trovare la neve in Campania

Quelli che vi abbiamo descritto finora sono i luoghi più conosciuti dove trovare la neve in Campania e dove c’è un minimo di organizzazione (anche se siamo lontani dal concetto di impianti sciistici o piste che trovate in zone anche poco fuori dalla regione, vedi Campitello Matese o Coppo dell’orso).

Esistono però anche dei luoghi incontaminati come i boschi per esempio , dove potete fare anche solo una semplice passeggiata circondati da un paesaggio innevato  se siete fortunati. Eccone alcuni:

 

Monte Faito (Na)

L’imponente montagna dei Monti Lattari che si affaccia sul golfo di Napoli e gode di una delle viste più belle e panoramiche sul Vesuvio, in inverno, può trasformarsi in un bosco da fiaba. A 1200 mt sul livello del mare, se le temperature lo permettono, il Monte Faito si imbianca ed è possibile fare delle bellissime passeggiate nel bosco tra faggi secolari completamente bianchi. E’ il luogo ideale se cercate un un posto tranquillo. In inverno la funivia è chiusa, perciò potete raggiungerlo in auto: venendo da Napoli, uscite a Castellammare di Stabia, e proseguire per Vico Equense. Seguite per Via Raffaele Bosco/SS269 e Via Faito in direzione di Via della Funivia. Sono 20 km circa di strada di montagna che vi porta al piazzale dove poter parcheggiare.

 

Summonte (Av)

E’ uno dei borghi più belli d’Italia e ha un percorso ambientale di circa 6 km in cui fare passeggiate naturalistiche nel parco regionale del Partenio. Si trova a pochi minuti dall’uscita dell’autostrada di Avellino Ovest. Se volete fare una passeggiata escursionistica accompagnati da una guida ambientale esperta, vi suggeriamo Annalisa Galloni di Anime Erranti

 

Montevergine (AV)

Noi ci siamo stati proprio in inverno, il Santuario era completamente avvolto da un paesaggio imbiancato. Leggi la nostra salita in funicolare a Montevergine con la neve

 

Roccamonfina (Ce)

Più nota per i suoi paesaggi autunnali e per la famosa sagra della castagna, in inverno se capita una bella nevicata, anche Roccamonfina regala scenari innevati e boschi bianchi. Noi abbiamo fatto un trekking facile in inverno, ma senza neve, sul sentiero dell’Orto della Regina .

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

This field is required.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*This field is required.

Viaggiapiccoli

Questo si chiuderà in 100 secondi