Cipresseta di Fontegreca: Picnic e passeggiata con i bambini

In Campania esiste un bosco di fate e folletti, un bosco magico con ruscelli e cascate dove organizzare un picnic con i bambini e fare un trekking facile e adatto a tutti: è la Cipresseta di Fontegreca. Siamo nel Parco del Matese, a pochi passi dalla Fonte della famosissima acqua Lete. Infatti portate taniche e bottiglie, per fare anche una bella scorta di acqua fresca, ci sono fontane ovunque e l’acqua è buonissima.

Un bosco di cipressi nel parco regionale del Matese

Siamo in provincia di Caserta, tra i comuni di Capriati a Volturno, Ciorlano, Gallo Matese, Prata Sannita. Alle pendici occidentali del Matese c’è un bosco unico, un bosco di cipressi…. è il bosco dei Zappini, attraversato dal fiume Sava,  che precipita a dalla montagna, scavalcando rocce e vegetazione, e formando via via una moltitudine di cascatelle e pozze di acqua fresca e cristallina

È uno dei boschi di cipressi  più grandi d’Italia (circa 70 ettari) ed uno dei più antichi (si contano alberi vecchi anche oltre 500 anni). La passeggiata è piacevolissima ed è una meta superconsigliata nei mesi caldi dell’estate.

 

Una gita con i bambini alla Cipresseta di Fontegrea

È la meta ideale per un pic-nic con i bambini. L’area è gestita benissimo dai giovanissimi ragazzi del posto che si son costituiti nella cooperativa Graeca. I ragazzi non solo hanno ristrutturato l’area, ma la tengono costantemente pulita e monitorata. Voi non dovete fare nulla solo rilassarvi.

La passeggiata è piacevole e facile e l’atmosfera magica, si potrebbe davvero incontrare un folletto o una fatina del bosco.

Mettete sul navigatore “Cipresseta di Fontegreca”, all’ultima rotonda prima della fonte, vicino al campo sportivo del paese, parcheggiate l’auto giù nel grande parcheggio gratuito. Qui trovate un miniparco giochi e un bagno.

Le auto non arrivano fino alla Cipresseta, dal parcheggio prendete la navetta che fa continuamente andata e ritorno al costo di 1 euro a persona (pagano anche i bambini sopra i 4 anni).

Arrivati alla Cipresseta potete fare una semplice passeggiata o un trekking in uno dei vari sentieri, molto bello quello che corre lungo il fiume, ma anche quelli che dolci si arrampicano verso l’interno.

Sono tutti itinerari molto facili, anche se vista la presenza dell’acqua c’è il pericolo di scivolare, perciò consigliamo assolutamente scarpe da trekking e una felpa leggera anche d’estate (l’ambiente è umido).

cipresseta di Fontegreca-trekking-bambini

Nella prima zona, dove c’è una piccola piscina naturale,  ci sono sentieri e ponticelli e si può arrivare anche con il passeggino, poi si prosegue a piedi. i sentieri sono facili, imemrsi nel verde e con il fiume che scorre allegro vicino.

In tutta l’area ci sono anche 35 tavoli da picnic, tutti vista fiume.

Attenzione, non lasciate rifiuti e fate la raccolta differenziata. È un’area naturale tutelata. All’ingresso vi forniscono le buiste per l’organico.

Il luogo è molto fresco, ci sono tantissime cascatelle e posti per fermarsi a scattare foto o a rilassarsi mentre i bambini giocano.

 

Consigli per una visita alla Cipresseta di Fontegreca

Se potete arrivate presto, la Cipresseta apre alle 9. Meglio andare di sabato che di domenica, per evitare la folla.

Se come noi siete arrivati presto dopo potete organizzare nelle vicinanzemini gite facili, tra laghi, borghi e castelli.

 

Visita guidata alla Cipresseta di Fonegreca

Noi siamo andati in autonomia e per il trekking abbiamo seguito i sentieri, ma se volete potete prenotare una visita guidata inizia alle 10 e termina alle 17, con pausa pranzo dalle 13 alle 14.

Il costo del mini tour alla Cipresseta di Fontegreca è di 12€ a persona. Il prezzo include l’ingresso e il tavolo da pic-nic, i bambini fino a 10 anni entrano gratuitamente se in presenza di adulti paganti. Da sesto bambino in poi per nucleo c’è un costo di 4€ a bambino.

Il tour viene organizzato al raggiungimento di minimo 10 partecipanti. Per gruppi di numero inferiore la quota è da concordare con la guida.

  • Contatti: Raffaele D’Elia tel. 339/1391245,

 

La nuova area della Cipresseta di Fontegreca

Cipresseta Fontegreca nuova area

Visto il grande afflusso di turisti i ragazzi della cooperativa Graeca per l’estate 2021 stanno attrezzando una nnuovissima area picnic e campeggio, sempre nel verde, ma ai piedi del paese di Fontegreca.

Così si potrà andare a fare una passeggiata tra le cascate e poi godersi il picnic in una grande area all’aperto.

Ci sarà anche uno spazio dove trascorrere la notte in tenda con i bambini.

 

Gite  vicine alla Cipresseta di Fontegreca

Come dicevo puoi  anche abbinare il picnic a una gira. Ecco qualche diea facile:

Lago di Letino

Dopo la visita alla Cipresseta potete fare una passeggiata al vicino lago di Letino. È a venti minuti . Il Lago di Letino è un lago artificiale, piccolo, ma ancora selvaggio. È un bacino idroelettrico costruito per alimentare la centrale idroelettrica di Prata Sannita.

  • Il giro del lago è circa 1,5 km circa , si fa in un’ora
  • Dislivello: 100 metri di dislivello
  • Difficoltà: facile

 

Borgo di Matesino

Oppure puoi visitate il minuscolo e storico borgo Matesino, famoso per leggendarie storie di briganti ed anarchici

 

Prata Sannita, letto volante e Chiosco a Ponte

Sulla strada del ritorno puoi fare una passeggiata a Prata Sannita, paesino medievale perfettamente conservato. C’è anche castello del XIV secolo, ancora in ottime condizioni, che si può visitare (ma bisogna prenotare la visita).

Da prenotare anche un’attrazione divertente e fuori dagli schemi: il Letto Volante del Million Donkey Hotel. Un letto posizionato su due binari che viene “catapultato” su un balcone di ferro sospeso nel vuoto. L’attrazione è adatta ai bambini, ma bisogna prenotarla telefonando a Raffaele ( vedi sopra il numero di telefono)

Noi ci siamo invece regalati un gelato e un altro mini-trekking di dice minuti con cascata a Chiosco a Ponte. Ai Piedi di Prata Sannita infatti c’è un antico ponte romano a schiena d’asino che scavalca il fiume Lete.

Vicino al ponte c’è un parco giochi per i bambini, con ciochi in legno, un chioschetto per colazioni, caffè e  gelati e una stradina che porta a una cascata

. Accertatevi che il sentiero è stato pulito, altrimenti è sconsigliato ai bambini sotto i dieci anni.

Ponte romano prata sannita

 

Come arrivare alla Cipresseta di Fontegreca

  • Da Napoli, autostrada A1 direzione Roma uscita Caianello, proseguire su Ss.6 e poi Ss.85 direzione Venafro – Isernia, svoltare a destra su strada locale seguendo le indicazioni sul posto
  • Da Roma: Autostrada A1 MI-NA Dir. Napoli – Uscita San Vittore. Proseguire su SS6 e poi SS85 direzione Venafro.
  • Da Bari: Autostrada A16 NA-BA Proseguire per A30 direzione Roma – Uscita Caianello. Proseguire su SS430, poi SS6, infine su SS85 direzione Venafro

 

2 Replies to “Cipresseta di Fontegreca: Picnic e passeggiata con i bambini”

  1. Antonietta Del prete says: 13 Agosto 2021 at 07:39

    Vorrei prenotare un tavolo picnic per ii 17 agosto siamo in 10.come posso fare?

  2. Antonietta Del prete says: 13 Agosto 2021 at 07:41

    Vorrei prenotare un tavolo per 10per Il17 agosto 2021

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*