parco cirillo viaggiapiccoli

 

Volete uscire dalla bolla della città e per un pomeriggio respirare l’aria quieta e tranquilla dei Campi flegrei con i bambini? Se volete un consiglio fate una fuga a Bacoli, direzione Parco Cerillo, potrete fare un ottimo pic-nic, giocare all’aria aperta nello spazio degli orti urbani e fermarvi anche con i bambini alla biblioteca comunale, che ha spazi all’aperto e una bellissima sala dedicata ai piccoli lettori.

casina vanvitelliana mamma figlia

 

Una gita perfetta per far giocare i bambini all’aperto e facile per chi parte da Napoli è una gita a Bacoli. L’itinerario prevede: la casina Vanvitelliana e il frutteto Borbonico. Potere trascorrere l’intera giornata in un posto da favola. Anche perché questa casina ha un segreto che piacerà molto ai bambini. Seguiteci, vi raccontiamo tutto.

piscina mirabilis

 

Maestosa, misteriosa , una “cattedrale sotterranea”, alta 15 metri (come un palazzo di cinque piani): la Piscina Mirabilis è il più grandioso serbatoio o cisterna romana di acqua potabile mai conosciuto. Eppure, questo gioiello del parco Archeologico dei Campi Flegerei è tanto bella quanto poco conosciuto e visitato. Se organizzate una gita tra Bacoli e Miseno dovete prevedere una tappa a questo gioiello archeologico. O magari potete proprio organizzare una gita dedicata a Miseno, la Dragonara e la piscina Mirabilis. Sono tre mete imperdibili.

grotta dragonara

 

Se andate a Miseno con i bambini, non c’è solo una spiaggia meravigliosa dove trascorrere una giornata tra bagni picnic e gelati, ma ci sono anche tanti tesori nascosti che affascineranno i vostri piccoli e scateneranno la loro fantasia, tra mito, storia e leggende. Uno di questi tesori è la Grotta della Dragonara, non tutti la conoscono, forse è più famosa la pizzeria adiacente. Ma, se superate i tavolini e i camerieri, potete fare un vero viaggio nel tempo.

X