Scopriamo Napoli, cinque esperienze a misura di famiglia  

Napoli esperienze famiglia cucina

 

I bambini appena cominciano a scoprire il mondo mettono tutto in bocca, lo assaggiano. E siccome noi siamo genitori che imparano dai loro figli abbiamo pensato a un’insolita guida di Napoli a misura di famiglie: attraverso i suoi sapori e le sue ricette. Un’idea per chi visita la città come turista, ma anche per passare una week-end diverso per noi famiglie napoletane, imparando l’impasto segreto della pizza o le ricette tradizionali partenopee.
Come abbiamo selezionato le nostre cinque esperienze a misura di famiglia? Le abbiamo scelte grazie al sito di  Airbnb, con cui non solo potete  prenotare stanze e appartamenti,  ma anche delle vere e proprie esperienze da fare con guide e famiglie locali.

In questo articolo sulle esperienze per famiglie da provare a Napoli troverai

Scopriamo Napoli attraverso i sapori: ecco le nostre proposte
I ravioli di nonna Tinaa
L’impasto segreto della pizza
Pizzaiuolo napoletano per un giorno
Prepariamo le ricette della nonna
Tutto il profumo e il sapore di Sorrento

Scopriamo Napoli attraverso i sapori: ecco le nostre proposte

Spesso chi viene a Napoli lo fa per un week-end breve, ma il nostro consiglio è  per chi vuole tornare.  Se avete voglia di tornare a Napoli una seconda volta e  pensate di aver visto tutto e che non si sia nulla di nuovo, regalate a voi e alla vostra famiglia, un’esperienza, un ricordo comune, imparate a fare insieme qualcosa. Regalatevi del tempo, Napoli è ricca e generosa e non vi deluderà.  Anche per i bambini scoprire e conoscere una città attraverso il “fare” è divertente e sicuramente ricorderanno più un piatto di gnocchi alla sorrentina cucinato con le loro mani che non le lunghe passeggiate tra vicoli e piazze.

E , attenzione, questo post è dedicato anche a tutte le famiglie Napoletane, per scoprire le nostre tradizioni e condividerle con i nostri bimbi: impariamo a fare i turisti nelle nostre città.

Siete pronti a sporcarvi le mani, a cucinare e a assaggiaee i vostri piccoli capolavori? Ecco le nostre cinque proproste.

1. I ravioli di nonna Tina

Chiara e sua nonna Tina sono una coppia perfetta, appena entrate nella loro cucina vi sentite a casa. E per i bambini sarà un’esperienza divertente e senza stress.

Chiara vi aspetta alla stazione centrale di Napoli e  ti accompagna fino a casa, Tina vive ad Aversa ( alle porte di Napoli dopo i saluti di rito, si inizia a cucinare insieme: due diversi tipi di pasta locale (Ravioli e Gnocchi) e una salsa di pomodoro.

Tina vi mostrerà come un uovo e 100 grammi di farina si possono trasformare in un capolavoro!

Per un giorno sarete un’unica grande famiglia e imparerete un’arte che sta scomparendo: come fare la pasta in casa alla napoletana.

Per info e prenotazioni clicca qui

2. L’impasto segreto della pizza

E non potete venire a Napoli o essere napoletani e non conoscere l’impasto segreto per fare la pizza.

Riccardo lavora da ragazzino ha iniziato la sua gavetta nella pizzeria Lo scugnizzo e ora da dieci anni insegna tutti i segreti imparati per fare la vera pizza napoletana.

L’esperienza dura due ore e si articola in cinque momenti: scelta degli ingredienti, assaggio, preparazione dell’impasto, realizzare una vera pizza napoletana e mangiarla.

Riccardo vi insegnerà come dividere le palline dall’impasto: vi mostrerà il modo più antico per farlo…si chiama “mozzatura”, e lui l’ha imparata dei produttori di mozzarella.

E ovviamente per fare una buona pizza non serve solo sale e farina…ma c’è un ingrediente segreto.

Per info e prenotazioni clicca qui

3. Pizzaiuolo napoletano per un giorno

E sulla pizza vi consigliamo anche una seconda esperienza: un mini corso per scoprire l’arte del Pizzaiuolo Napoletano, riconosciuta dall’Unesco come patrimonio immateriale dell’umanità. Questo corso è aperto ai turisti di tutte le età in visita a Napoli. Questo è un po’ più impegnativo, dura quattro ore, ma a come insegnante avrete n istruttore dell’Associazione che condurrà i partecipanti in questo viaggio interattivo. Per un giorno indosserete il grembiule, vi sporcherete le mani di farina e diventerete veri pizzaiuoli napoletani.

Infornerete la pizza nel forno a legna e alla fine assaggerete il vostro capolavoro.

qPer info e prenotazioni clicca qui

4. Prepariamo le ricette della nonna

Menù completo: gnocchi alla sorrentina, tiramisù e caffè. Giò & Sacha ti propongono una vera masterclass di cucina tradizionale.

Per info e prenotazioni clicca qui

5. Tutto il profumo e il sapore di Sorrento

E parlando di ravioli alla sorrentina non potevamo non suggerirvi un’immersione totale nei colori e nei sapori di Sorrento. L’ultima esperienza che vi suggeriamo inizia con la visita dei giardini, orti di stagione e vigneti di Pierluigi e Mariacristina, con vista sulle colline e sul mare. Poi, per la gioia di mamma e papà ci sarà una degustazione dei migliori vini locali e quando sarete finalmente rilassati …. Comincerà l’esperienza.

ravioli fatti a mano

Comincerete a preparare la pasta fresca all’uovo ( tagliatelle e ravioli o gnocchi). Ciascun ospite avrà la propria postazione con tagliere, matterello e gli ingredienti necessari a creare l’impasto e procedere, sotto la supervisione di Mariacristina, alla creazione dell’ impasto.

impasto per ravioli e limoni in primo pianoi

Ma non basta, prenarrerete insieme anche il sugo ( ragù, carbonara, frutti di mare o pomodoro e basilico ) e poi tutti a tavola per la cena , con una selezione di antipasti della tradizione ( salami, taralli, ricotta, formaggi, verdure di stagione) dolce e e limoncello. Una cena che profumerà di limoni.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

X